Logo_QAMR

Lettura remota dei contatori di QUNDIS:

Il sistema automatico per la raccolta dei dati sui consumi energetici di acqua e di calore

Il sistema Q AMR rappresenta la più innovativa tecnologia nell’ambito della lettura automatica di contatori (AMR = Automatic Meter Reading). Attraverso dei nodi di rete i dettagli sui consumi energetici del riscaldamento, dell’acqua, della corrente e del gas vengono raccolti e trasferiti direttamente all’utente.

Questa soluzione permette il rilevamento di tutti i dispositivi wireless che lavorano su base OMS all’interno di un dato immobile. I dati vengono automatizzati tramite una rete mobile e rilevati negli intervalli prefissati. Il sistema Q AMR è compatibile con gli standard europei della domotica KNX.

Per il trasferimento e l’elaborazione dei dati, in alternativa, è a vostra disposizione la nuovissima Piattaforma Smart Metering di QUNDIS (Q SMP). La piattaforma è conforme ai più alti standard di sicurezza.

Come funziona la lettura remota dei contatori via Q AMR

Per attivare un sistema di QUNDIS per la lettura remota dei contatori, serve almeno un gateway, un nodo di rete e un contatore. Il contatore rileva i dati sui consumi energetici e li invia via radio al nodo di rete. Il nodo di rete, a suo volta, li inoltra al gateway che poi li invia alla Smart-Metering-Plattform di QUNDIS.

Qui gli operatori addetti alla misurazione possono personalizzare gli intervalli di trasmissione dal proprio server. Un sistema del genere può essere ampliato con un numero illimitato di contatori e di nodi di rete in qualsiasi momento. Questa caratteristica permette perciò di utilizzare questo sistema in complessi abitativi di qualsiasi dimensioni.

Poiché sia i contatori che i nodi di rete rilevano e memorizzano tutti i dati con un ritmo di 4 ore, questi sono assicurati più volte. La probabilità che dei volumi una volta misurati vengano persi, è praticamente nullo.

La sicurezza dei dati è garantita: tutti i dati che vengono trasmessi tra la rete AMR e il server, sono crittografati. Durante il trasferimento dei dati non vi è alcun collegamento tra unità abitativa e il singolo dispositivo. Grazie a questo accorgimento, i dati possono essere allocati unicamente dall’operatore addetto alla misurazione. Non verranno mai trasmessi dati di consumo personali. La protezione dei dati è dunque garantita al 100% per il consumatore finale.

Vantaggi

Costi del personale bassi

Non è necessaria far visita agli inquilini. Perdite di tempo dovute a problemi di appuntamenti ecc. fanno parte del passato.

Costi consequenziali bassi

Gli operatori addetti alla misurazione non hanno più bisogno di una infrastruttura IT per la raccolta dei dati sui consumi energetici. Un semplice computer dotato di una connessione internet basterà poiché i dati vengono inviati tutti via e-mail.

Non necessita di una gestione delle trasmissioni radio mobili

QUNDIS si occuperà della gestione delle schede SIM e delle trasmissioni radio mobili in cambio di un forfait mensile per il gateway.

Più facile, più veloce, più preciso

Il processo di lettura avviene in maniera più semplice e rapida per tutti. Allo stesso tempo la misurazione dei dati è più precisa poiché viene sempre rispettato esattamente il giorno di riferimento prestabilito.

Immobili di vari ordini di grandezza

L’ampliamento del sistema automatico di lettura remota dei contatori Q AMR praticamente non ha limiti.

Non è legato né ai dispositivi, né ai produttori

L’integrazione nel sistema di lettura remoto di QUNDIS di attrezzatura di marche differenti (anche per quanto riguarda elettricità e gas) è possibile grazie alla tecnologia OMS:

Trasparenza per gli inquilini

L’inquilino può subito vedere quanto ha consumato. Questo inciterà sicuramente la sua motivazione a risparmiare.

Contatto:

ma_20
Antonello Guzzetti
Country Manager Italia
tel. +39 02 646 72 505
antonello.guzzetti@qundis.com

Presentazione del sistema
(file PDF, 2,7 MB)

Q AMR + Q SMP nuovo

L’innovativa combinazione tra la lettura remota e automatizzata dei contatori e una gestione dei dati sicura

Ecco come funziona il sistema di lettura remota dei contatori di QUNDIS Q AMR in combinazione con la Piattaforma Smart Metering Q SMP

La Piattaforma Smart Metering di QUNDIS (Q SMP) è il prossimo passo verso l’automazione completa della lettura remota. Mentre la lettura remota dei contatori di QUNDIS (Q AMR) permette il rilevamento a distanza dei dati sui consumi energetici, la Q SMP gestisce e controlla il procedimento stesso.

Q SMP metta a disposizione degli operatori addetti alla misurazione i dati dei contatori interessati in maniera del tutto automatica inviandoli via e-mail o via SSH FTP nei vari formati disponibili. I fornitori di servizi di misurazione finalmente non avranno più bisogno di un proprio server dati! L’hosting dei dati viene gestito da QUNDIS in collaborazione con IBM.

La strutturazione della Q SMP

Il requisito essenziale per poter utilizzare la Q SMP, è il nostro Smart Meter Gateway Q gateway 5. Dopo la sua messa in funzione presso l’immobile interessato, il gateway viene configurato tramite la Q SMP. Infine il gateway inoltrerà i dati raccolti dal sistema di lettura remota dei contatori al fornitore di servizi di misurazione. I dati raccolti rappresentano i valori di lettura attuali dei ripartitori dei costi di riscaldamento, dei contatori di calore e dei contatori dell’acqua. L’invio dei dati avviene in maniera automatica tramite onde radio: due volte al mese, una volta a settimana o una volta al giorno.

Q SMP: Tutti i dati immediatamente utilizzabili e sicuri

I consumi rilevati sono immediatamente disponibili sulla Q SMP per eventuali utilizzi individuali, per esempio per poter calcolare i costi di riscaldamento e di esercizio o per un’eventuale analisi. Anche molte altre applicazioni, come per esempio dei portali per gli inquilini o delle app, possono essere collegate tramite le interfacce.

Tutti i flussi di dati della Piattaforma Smart Metering di QUNDIS sono crittografati e sottostanno alle norme tedesche sulla protezione dei dati. Come utente, avrete il totale controllo dei vostri dati.

Prodotti correlati

h

Ripartitori elettronici dei costi di riscaldamento

  • Q caloric 5.5
    Ripartitori elettronici dei costi di riscaldamento con 1 sensore o 2 sensori
h

Moduli

h

Contatori di calore

h

Contatori dell’acqua

h

Gateway

La lettura remota dell’immobile invece viene gestita dal Q gateway 5. È possibile scegliere tra l’interfaccia di comunicazione GSM/GPRS o TCP/IP. Tutte le funzioni di gestione e di rilevamento dei dati del gateway si possono comodamente regolare attraverso il portale web della Piattaforma Smart Metering Q SMP steuern.

h

Nodi di rete

Il nodo di rete Q node 5 è il nucleo della soluzione di sistema Q AMR. Questo riceve tutti i dettagli sui consumi energetici dei singoli misuratori e li ripartisce all’interno della rete come prefissato. Grazie alla comunicazione interna tra le singole componenti, ogni nodo di rete è in grado di fornire tutti i dati per la lettura. La lettura locale avviene tramite il collegamento ad un qualsivoglia nodo via rete wireless o via cavo.

h

Adattatori d’impulsi

L’ adattatore d’impulsi Q AMR AEW36.2 è dotato di due entrate indipendenti in modo che contatori di produttori diversi, per esempio contatori del gas o dell’elettricità, possano essere collegati ad un adattare d’impulsi ed essere così inclusi nel sistema di lettura remota Q AMR.