i ripartitori elettronici dei costi di riscaldamento di QUNDIS.

I nostri ripartitori elettronici dei costi di riscaldamento rappresentano l’apice della tecnologia. Si sono dimostrate ottime soluzioni in milioni di casi.

Il gruppo di prodotti Q caloric comprende apparecchiature a uno e a due sensori. Questi rilevano in maniera precisa il calore emesso e memorizzano i dati rilevati.

Mentre i sistemi a un sensore registrano una temperatura ambiente fissa, i modelli a due sensori distinguono il calore “vero” proveniente dal radiatore da quello proveniente da altre fonti, come per esempio i raggi solari. Misurano separatamente la temperatura del radiatore e dell’ambiente, pertanto sono indicati anche per gli impianti di riscaldamento a basse temperature.

  • Completo: il dispositivo adatto per qualsiasi situazione
  • Individuale: inglobamento ideale in processi preesistenti
  • Sicuro: identificazione rapida di tentativi di manipolazione
  • Aperto: possibilità di rielaborare i dati senza problemi
  • Intelligente: visualizzazione dei parametri anche nella modalità sleep
  • Di prima qualità: realizzato con il processo di montaggio più moderno di tutto il mondo
  • Eccellente: è un prodotto del leader nel mercato della tecnologia

Per il montaggio stesso QUNDIS offre gratuitamente una delle più grandi banche dati con valori relativi al trasferimento di calore (valore kc) praticamente per tutti i modelli di radiatori presenti sul mercato.

Contatto:

ma_20
Antonello Guzzetti
Country Manager Italia
tel. +39 02 646 72 505
antonello.guzzetti@qundis.com

Qcaloric5.5_P2-AMR-WB_sr_72dpi[1]

Q caloric 5.5

Potenza di radiotrasmissione aumentata e tempi di lettura flessibili

Il nuovo ripartitore dei costi di riscaldamento Q caloric 5.5 permette una lettura del contatore ancora più semplice e flessibile. Quest’ultima può essere eseguita su postazione fissa o mobile. L’ampia copertura radio semplifica la lettura remota, migliora la qualità dei dati e riduce i tempi di lettura.

Un’ulteriore novità è la flessibilità delle scadenze di lettura. Questo significa che i fornitori di servizi di misurazione e le società edilizie non sono più costretti a dover rispettare lassi di tempo rigidi e definiti durante l’anno infatti grazie a questa innovazione hanno più libertà durante la pianificazione della lettura dei dati sui consumi e del conteggio finale dei costi energetici. La lettura del contatore può essere eseguita su postazione fissa o mobile poiché Q caloric 5.5 trasmette, parallelamente ai telegrammi radio walk-by, anche telegrammi AMR.

  • Copertura radio raddoppiata grazie all’installazione del C-Mode
  • Lettura possibile 365 giorni l’anno (con C-Mode)
  • Trasmissione parallela di telegrammi walk-by e AMR impostata nell’OMS Standard (con C-Mode)
  • Compatibile con il modello precedente Q caloric 5
  • Non sono necessari nuovi valori di trasferimento calore (valori kc)
  • Nessuna ulteriore dispendiosa procedura di montaggio
  • Possibilità di upgrade su C-Mode e su OMS in campo
  • Non è necessario alcun adattamento nell’ambito di sistemi QUNDIS S-Mode preesistenti

Presentazione del sistema
(file PDF, 3,8 MB)

Scheda tecnica
(file PDF, 271 KB)

Flyer prodotto
(file PDF, 83 KB)