Servizi e informazioni

Domande frequenti (FAQ)

Domande generiche

Quando è necessario sostituire il dispositivo?

A causa dell’obbligo di taratura, contatori dell’acqua calda e contatori di calore devono essere tarati ogni cinque e i contatori acqua fredda ogni sei anni. È obbligo del proprietario della casa o dell’appartamento occuparsi della corretta taratura. La base legale di questo procedimento è il §2 della legge tedesca sulla taratura.

È possibile sostituire le batterie?

No, non vi è la possibilità di sostituire le batterie. È sempre necessario sostituire l’intero dispositivo.

Perché è necessario installare dei misuratori?

Un conteggio finale basato sui consumi contribuisce notevolmente ad un consumo responsabile dell’energia e dell’acqua e dunque alla protezione dell’ambiente. Le indagini confermano che semplicemente grazie alla presenza di misuratori, è possibile risparmiare tra il 20% e il 30% delle spese energetiche. Solo quando il consumo viene misurato tendiamo ad economizzare veramente l’utilizzo delle risorse a nostra disposizione. Ripartizioni forfettarie, al contrario, incentivano lo spreco. Il conteggio finale sulla base dei consumi è previsto in maniera vincolante dal §4 della Heizkostenverordnung (regolamentazione dei costi di riscaldamento).

Chi si occupa della lettura e della manutenzione dei miei dispositivi?

La lettura e la manutenzione dei vostri dispositivi vengono eseguiti dal fornitore di servizi di misurazione responsabile.

Devo far installare un ripartitore dei costi di riscaldamento o un contatore di calore nel mio appartamento?

Sì, questo è previsto dalla Heizkostenverordnung (regolamentazione dei costi di riscaldamento), §4, cpv. 2.

I miei dispositivi sono stati installati correttamente?

Sarà cura dell’operatore addetto alla misurazione controllare che i vostri dispositivi siano installati correttamente.

Come faccio a capire se i miei dispositivi sono stati installati correttamente?

Tutti i dispositivi QUNDIS, ogni 4 minuti, effettuano un autocontrollo. Nel caso il test riscontrasse delle anomalie, sul display viene visualizzato il messaggio “Error”. Si prega di comunicare l’avvenimento al vostro operatore addetto alla misurazione.

Domande relative al conteggio finale

A chi mi posso rivolgere con delle domande relative al mio conteggio finale?

In caso di dubbi sul conteggio finale, rivolgetevi sempre al vostro operatore addetto alla misurazione. Qualora non doveste conoscere il vostro fornitore di servizi di misurazione, potrete rivolgervi al proprietario dell’immobile o all’amministratore.

Dove posso controllare se i miei dati sono stati trasmessi senza errori?

Sulla ricevuta della lettura, che riceverete dal vostro fornitore di servizi di misurazione, potrete verificare tutti i vostri dati. In caso di discordanze, rivolgetevi sempre al vostro operatore addetto alla misurazione.

Ripartitori dei costi di riscaldamento

Cosa significano i numeri e i simboli sul display del ripartitore elettronico dei costi di riscaldamento?

Nella visualizzazione del consumo attuale è importante notare che solamente sulla scala di prodotto il valore effettivo dei consumi viene visualizzato in Kwh. Un RCR con scala di valori visualizza solamente un valore senza unità di riferimento. Solo attraverso il calcolo con un’apposita formula si ottiene il valore di consumo. HKV-Displayschleife

Perché il mio ripartitore dei costi di riscaldamento continua a contare anche se i radiatori sono spenti?

I ripartitori dei costi di riscaldamento contano solamente quando la temperatura del radiatore è più alta della temperatura ambiente.

Qual è la differenza tra il funzionamento a uno o a due sensori?

Nel funzionamento a un sensore viene predefinito un valore costante come temperatura ambiente e viene misurata solo la temperatura del radiatore. Nel funzionamento a due sensori invece viene misurata l’effettiva differenza di gradi tra la temperatura ambiente e quella del radiatore. Il rilevamento dei valori di lettura avviene tramite uno o due sensori, relativamente un sensore del radiatore oppure due sensori per misurare rispettivamente la temperatura del radiatore e dell’ambiente.)

Qual è la differenza tra scala di unità e scala di prodotti?

Se siamo in presenza di una scala di unità, ogni ripartitore dei costi di riscaldamento è programmato con gli stessi valori K. Il valori indicati, durante il calcolo del conteggio finale, vengono moltiplicati con i vari fattori di valutazione del radiatore individuati. Il fattore di valutazione dipende dalla prestazione di riscaldamento e dal modello del radiatore, dal tipo di montaggio e solitamente viene stampato sul conteggio finale. La somma dei valori così ottenuta si ritrova come unità di consumo nel conteggio finale. Se siamo in presenza di una scala di prodotti, ogni ripartitore dei costi di riscaldamento è stato programmato con i valori K relativi ai singoli radiatorei I valori indicati sul RCR sono identici con i valori riportati sul conteggio finale.

Contatore di calore

Cosa significano i numeri e i simboli sul display del contatore di calore?

Offriamo diversi modelli di contatori di calore elettronici. Nelle varie schede tecniche, relative ai singoli contatori di calore, potrete consultare cosa viene visualizzato sui rispettivi display.

Come faccio a leggere il mio contatore di calore?

Tastenbelegung_de Su ogni contatore di calore elettronico è possibile visualizzare il consumo attuale e il consumo annuale. Con la combinazione tasti “due volte tasto superiore e una volta tasto inferiore” entrerete nel menù. Il livello LO visualizza il consumo attuale, il livello L1, il consumo annuale. Premendo il tasto superiore, potrete passare da un livello all’altro mentre con il tasto inferiore potrete muovervi all’interno del livello stesso. Per tornare da un livello al menù, premere contemporaneamente entrambi i tasti.

Contatore dell’acqua

Cosa significano i numeri e i simboli sul display del contatore dell’acqua elettronico?

Offriamo diversi modelli di contatori dell’acqua elettronici. Nelle varie schede tecniche relative ai singoli contatori dell’acqua, potrete consultare quali dati vengono visualizzati sui rispettivi display.

Nota sui servizi offerti da QUNDIS

Chiediamo la vostra comprensione per il fatto che QUNDIS non può offrire un servizio diretto di supporto per inquilini o amministratori di condominio. Tutti i fornitori dei dispositivi sono specializzati nei servizi relativi alla tecnologia di misurazione. Per garantire la salvaguardia dei vostri dati personali, non abbiamo alcun accesso visuale alla vostra unità abitativa. Il locatario o l’amministratore è sempre la persona giusta a cui si dovrebbe rivolgere l’inquilino o l´amministratore di condominio in caso di necessità di assistenza tecnica.